In COLORE

L’Analisi del Colore delle Principesse Disney

Tutti conoscono le Principesse Disney, ma pochi sanno che la loro immagine è stata frutto di lunghi studi, anche cromatici.

Ebbene sì, anche le Principesse Disney hanno fatto l’analisi del colore!

 

BIANCANEVE

In ordine cronologico, è la prima principessa Disney: ci vollero mesi di prove prima di realizzare la sua immagine definitiva.

Per il viso, ci si ispirò a diversi personaggi, tra cui Betty Boops e Ginger Rogers.

I colori dell’abito sono forti e contrastanti, proprio per risaltare il naturale contrasto dei capelli neri sulla pelle appunto bianca. Vediamo infatti accostati  i tre colori primari: rosso, giallo e blu.

PALETTE: Inverno; sottogruppo Bright

 

CENERENTOLA

Si tratta di un personaggio molto delicato, nell’aspetto, nel carattere e nei colori.

Cenerentola è dolce e di buon cuore, per questo viene rappresentata da cromie tenui e polverose: il suo abito si declina nei toni del blu, un colore mite che evoca calma e tranquillità.

PALETTE: Estate; sottogruppo Light

 

AURORA

A cominciare dal nome, ispirato dalla luce dell’alba, questo personaggio evoca calore e solarità.

La fiaba originale la descrive con lunghi capelli dorati e occhi color zaffiro: secondo i principi dell’armocromia, si tratta di colori caldi e brillanti.

Meno algida di Cenerentola, Aurora indossa collana e tiara in oro giallo.

PALETTE: Primavera; sottogruppo Light

 

ARIEL

La Sirenetta risale al 1989 ed è il personaggio che segna la rinascita Disney.

Si tratta di una principessa giovane, indipendente e molto curiosa; per questo i suoi colori sono caldi e vibranti: capelli rossi, occhi verdi, costume viola.

PALETTE: Primavera; sottogruppo Warm

 

BELLE

Per realizzare il viso di Belle, i disegnatori si ispirarono a quello di Audrey Hepburn.

Al contrario dell’attrice però, Belle ha colori caldi nel proprio mix pelle – occhi – capelli.

La scelta cromatica è legata alla sua personalità umana, ingenua e sognatrice. Ma anche parecchio eccentrica, il che spiega la scelta dell’abito giallo e non pastello come quello delle altre Principesse Disney.

PALETTE: Autunno; sottogruppo Puro

 

JASMINE

Arguta, sensuale e indipendente: tra le Principesse Disney, è sicuramente una delle più vispe!

Anche i suoi colori sono forti e profondi: capelli corvini e pelle olivastra, esaltati da abiti nelle tonalità del verde e del blu.

PALETTE: Inverno; sottogruppo Deep

 

POCAHONTAS

Ecco un’altro spirito libero, dal carattere forte e ribelle, sottolineato anche dall’abito corto e dai piedi scalzi.

Mentre i capelli di Jasmine virano al blu, quelli di Pocahontas sembrano avere sfumature ottanio.

Le due principesse Disney hanno colori simili (stesso sottogruppo), ma di palette completamente diverse.

PALETTE: Autunno; sottogruppo Deep

 

MULAN

Come tutte le Principesse Disney più recenti, Mulan è un personaggio forte e coraggioso, oltre che dolce e sensibile.

In guerra rinuncia ai lunghi capelli per sembrare un maschio e il suo kimono presenta sia colori intensi che tenui.

Tipico del suo sottogruppo cromatico, che valorizza pelle bianca e capelli scuri.

PALETTE: Inverno; sottogruppo Cool

 

ELSA

Tecnicamente non fa parte delle Principesse Disney, ma è sicuramente uno dei personaggi di animazione più amati del momento.

Elsa è la protagonista di Frozen: ha origini scandinave e il potere di creare e manipolare il ghiaccio.

Va da sé che i colori del suo abito siano freddi e monocromatici sulle tonalità del blu; i suoi capelli invece sono proprio color ghiaccio.

PALETTE: Estate; sottogruppo Cool

Tutte le Principesse Disney hanno il proprio fascino. Qual è la vostra preferita?

 

Se anche voi amate i colori e volete saperne di più, non perdete il mio prossimo corso di Armocromia:

Corso Foundation 21 e 22 gennaio (iscrizioni aperte)
Corso Advanced 23 e 24 gennaio (iscrizioni aperte)

Vi aspetto!

Rossella Migliaccio
Italian Image Institute

Potrebbe interessarti

L’Analisi del Colore in Pretty Woman

Postato il gennaio 8, 2018

Articolo precedenteCome vestirsi in base alle temperature
Articolo seguenteColori Pantone Primavera Estate 2019

3 Commenti

  1. Flavia
    7 mesi ago

    che bel post.

    Reply
    1. Rossella Migliaccio
      6 mesi ago

      Grazie!

      Reply
  2. Tania
    4 mesi ago

    Buon pomeriggio Rossella,
    Le faccio i complimenti per il post e’ molto interessante e ben curato.
    Volevo farle gentilmente alcune domande.
    La donna inverno freddo(inverno assoluto).
    Puo’ avere la pelle color porcellana rosata?
    Io sono inverno freddo,ho la pelle fredda rosata ,i capelli castano freddo e gli occhi nocciola freddi.
    Ho letto online ,che IA puo’ avere la beige rosata,beige e soft olive.
    Ma la mia carnagione e’ molto piu’ chiara.
    La ringrazio e
    le auguro una serena giornata.

    Reply

Rispondi a Tania Cancel Reply