In BEAUTY, BEAUTY TIPS

Come avere sopracciglia perfette

Hanno un ruolo fondamentale e troppo spesso sottovalutato, eppure le sopracciglia da sole riescono a:

  • valorizzare lo sguardo
  • armonizzare i lineamenti (naso compreso)
  • cambiare l’espressione del viso (avete presente quegli sguardi sempre arcigni?)

Oggi scopriremo come scegliere la forma delle sopracciglia in base al viso e scegliere i prodotti giusti per ottenere sopracciglia perfette, come il Brow Multitasker 3 in 1 di Estée Lauder: perfetto per definire riempire e pettinare.

 

SOPRACCIGLIA AD ALI DI GABBIANO

Sono le più versatili e donano alla maggior parte delle persone. Sono ideali per chi ha lineamenti morbidi o il viso tondo, perché danno struttura e verticalità al volto. Meno bene invece, per chi ha la mandibola più pronunciata.

 

SOPRACCIGLIA CURVE

Sono sopracciglia con una forma arrotondata, senza spigoli. Molto belle per chi ha tratti del viso forti perché donano al viso un aspetto dolce e naturale.

 

SOPRACCIGLIA DRITTE

Sono le tipiche sopracciglia alla Audrey Hepburn. Hanno un arco appena (o per niente) accennato. Adatte a chi ha un viso allungatoo in generale a chi vuole mettere in risalto occhi grandi.

 

SOPRACCIGLIA SOTTILI

Adatte per chi ha un viso minuto e lineamenti delicati. Ideali anche per chi ha gli occhi piccoli perché, viceversa, delle sopracciglia folte tenderebbero ad appesantire lo sguardo.

 

SOPRACCIGLIA FOLTE E SPESSE

Perfette per chi ha un viso squadrato, occhi grandi, labbra carnose e tratti del viso marcati.
Insomma, sono di moda, ma non sono particolarmente facili da portare (e da ottenere).

 

 

I PRODOTTI GIUSTI

Grace Elizabeth indossa il Brow Multitasker di Estée Lauder

 

MATITA

Se avete bisogno di definirle provate la matita Brow Now Defining Pencil: è lo strumento più facile e veloce. È molto importante che la matita sia piuttosto secca, in modo che il tratto sia netto e preciso e non sbavi durante la giornata.

Tracciate tratti piccoli anziché una linea lunga e continua, in modo da ricreare la forma della peluria naturale. Allenatevi ad avere la mano leggera, per evitare un effetto pesante e innaturale!

 

POLVERI

Usate un pennellino angolato per definire le sopracciglia e ottenere un effetto riempitivo, ma attenzione a non eccedere con il prodotto (specialmente alle estremità) perché si rischia un effetto marcato che irrigidisce il viso.

Dopo l’applicazione, ricordate di pettinare le sopracciglia per eliminare gli eccessi di prodotto. È importante usare ombretti opachi e senza brillantini.

 

MASCARA IN GEL

Dopo la fase di riempimento che abbiamo appena visto, non può mancare il mascara per sopracciglia, come il Brow Now Volumizing Gel di Estée Lauder, perché contiene e fissa la peluria tutto il giorno.

L’ideale sarebbe usare questi prodotti combinati assieme, perché danno maggior tenuta e un miglior effetto.

Se però non avete abbastanza manualità (o semplicemente non avete bisogno di riempimento), applicate un mascara colorato. In questo modo, oltre all’effetto fissante, otterrete anche un effetto volumizzante, perché colora anche la peluria più piccola e invisibile.

Se siete alla ricerca di una soluzione ancora più pratica per le vostre sopracciglia, il Brow Multitasker di Estée Lauder è quello che fa per voi: matita, polvere e pennellino 3 in 1 per sopracciglia sempre perfette!

 

IL COLORE GIUSTO PER SOPRACCIGLIA PERFETTE

Le sfumature del Brow Multitasker di Estée Lauder

 

Scegliete colori tendenzialmente più freddi, perché la peluria delle sopracciglia è sempre diversa dal colore dei capelli (fatta eccezione per le rosse naturali, che useranno ovviamente colori caldi).

Di solito, per le bionde si sceglierà un colore leggermente più scuro dei capelli. Per le more viceversa, sarà preferibile un tono o mezzo tono più chiaro (per non appesantire lo sguardo).

E voi, quanto curate le vostre sopracciglia?

Rossella Migliaccio

Articolo precedenteIl magico potere del nude
Articolo seguenteCome abbinare i collant colorati

Nessun commento

Lascia un commento