In LIFESTYLE

Le domande da non fare MAI

 

Settimana scorsa, al corso di Bon Ton e Galateo Moderno, abbiamo parlato anche delle domande da non fare.

Ebbene si tratta di quelle odiose, invadenti e imbarazzanti domande che ognuno di noi si è sentito rivolgere almeno una volta nella vita.

Scopriamo insieme perché sono proprio domande da non fare.

Mai. A nessuno. Neanche a vostra sorella.

 

QUANDO TI FIDANZI?

Forse la persona a cui lo chiedete è single da tempo e state accentuando la sua frustrazione.

O magari è già fidanzata, ma è omosessuale e non ha ancora fatto coming out.

O forse si tratta di una persona che ama godersi la vita e, semplicemente, non vuole condividere i dettagli della sua vita amorosa!

 

QUANDO VI SPOSATE?

Forse lo stiamo chiedendo a delle persone con delle difficoltà economiche.

Forse sono in un periodo di crisi, che vorrebbero affrontare con discrezione.

Magari, semplicemente, non credono nel matrimonio.

 

PERCHÉ NON FATE UN FIGLIO?

Forse potrebbe avere dei problemi di salute che gli impediscono di averne e proprio in quel momento sta affrontando estenuanti cure per l’infertilità.

Questa domanda sarebbe un’inutile dito nella piaga.

Ma ci sono anche donne che non hanno la vocazione materna: non hanno figli per scelta. Lo so, per la nostra cultura tradizionale è inconcepibile. Eppure sono tante e non sono certo da biasimare.

 

A QUANDO IL FRATELLINO?

Stesso discorso di cui sopra: magari si tratta di persone che stanno affrontando problemi di salute oppure una crisi di coppia. Entrambe le situazioni sono difficili da spiegare a persone estranee (e anche ai parenti).

O, semplicemente, la famiglia ha trovato un felice equilibrio in tre e non sente l’esigenza di romperlo. Magari è una scelta per avere più tempo per se stessi, per la carriera e per godersi la vita!

 

QUANDO TI LAUREI?

Studiare è molto pesante: sono anni di fatica, rinunce e abnegazione. Chi non termina nei tempi stabiliti può aver avuto problemi economici che lo hanno costretto a lavorare durante gli studi; oppure problemi famigliari; o altri problemi che non conosciamo.

Questa domanda può aumentare lo stress e la pressione. Ognuno hai i suoi tempi: rispettiamoli.

 

Insomma, sono domande davvero fuori luogo: in ogni circostanza e con qualsiasi interlocutore.

Spesso vengono fatte in buona fede: magari solo per curiosità o tanto per intavolare una conversazione.

Eppure sono domande da non fare mai, perché personali e delicatissime: posso davvero urtare la sensibilità delle persone. Pensateci!

 

E a proposito di gaffe, divieti e buon senso, vi segnalo il corso di Bon Ton e Galateo Moderno con Elisa Motterle.

Un interessante regalo di Natale per voi stessi o per… qualcuno che ne ha bisogno 😉

Rossella Migliaccio
Italian Image Institute

Potrebbe interessarti

A lezione di stile da Kate Middleton

Postato il novembre 26, 2017

Articolo precedentePantone Primavera 2018: guida ai trend cromatici
Articolo seguenteA lezione di stile da Kate Middleton

1 Commento

  1. Flavia
    5 giorni ago

    Oddio!odio queste domande!specialmente dei fidanzati.

    Reply

Lascia un commento