In STYLE

Come indossare il foulard d’estate

Ci sono mille modi di indossare il foulard, ma non pensate che sia solo un accessorio autunnale. Tutt’altro, d’estate possiamo davvero sbizzarrirci!

Ecco un po’ di idee per indossare il foulard nella bella stagione: nei capelli, come accessorio e persino come top!

 

COME UN TOP

Altro che “accessorio”, il foulard può diventare il vero protagonista dell’outfit: per la spiaggia o per la sera, possiamo annodarlo come un originalissimo top…

 

IN TOTAL WHITE

Adoro il total white, tanto in estate quanto in inverno. Sicuramente un foulard colorato può esaltarne la raffinatezza, spezzando l’elegante candore di base.

 

CON LE RIGHE MARINARE

Ma possiamo indossare il foulard con un altro grande classico del guardaroba estivo: le righe. Sceglietelo nei classici colori marinière: bianco, blu e soprattutto rosso.

 

DA LAVORO E NON SOLO…

Ovviamente possiamo continuare a indossare il foulard nei modi più classici. Ad esempio, per dare un tocco di colore all’outfit da lavoro o a un abitino estivo.

 

COME COLLANA

Con le alte temperature, il foulard non serve certo a ripararci dal vento o dal freddo! E allora perché non usarlo come una fantastica collana? Basta qualche nodino in più

 

AL POLSO

I foulard più piccoli, quelli che spesso non si sa bene come indossare, sono un bellissimo accessorio da usare al polso. Si usano al posto del bracciale oppure in abbinata.

 

ALLA BORSA

So a cosa state pensando: il foulard alla borsa è solo per signore di una certa età… Sbagliato! Ecco qua un po’ di idee per dare colore e personalità alla vostra borsetta…

 

SUL CAPPELLO

Cosa c’è di più bello di panama bianco? Beh, un panama bianco con un foulard annodato! Sceglietene uno lungo abbastanza da lasciare le code e fate un bel fiocco grande.

 

COME UN TURBANTE

E, a proposito di come indossare il foulard sul capo, ecco una proposta che adoro: il turbante. Cercate di creare volume sulla testa per un look più chic e femminile.

 

COME UNA FASCIA

In alternativa al turbante, possiamo indossare il foulard come una fascia, con i capelli raccolti, ma anche sciolti. Il fiocco andrà dietro la nuca oppure di lato: a voi la scelta!

 

INTRECCIATO CON I CAPELLI

Non è facile da realizzare, ma è sicuramente di grande effetto! Il foulard intrecciato con i capelli crea un’acconciatura davvero fantastica: pratica e originale.

 

CON LO CHIGNON

Se, come me, avete poca manualità con i capelli e la treccia vi sembra più difficile, potete puntare sullo chignon. Basta legare i capelli disordinatamente e avvolgervi intorno il foulard.

 

Per altre idee su come indossare il foulard d’estate (e non solo), seguite la mia bacheca Foulard su Pinterest oppure date un’occhiata ai miei prossimi corsi.

Rossella Migliaccio
Consulente di Immagine

Potrebbe interessarti

Ode al costume intero

Postato il giugno 28, 2016

Articolo precedenteColori Pantone Autunno 2017: a ciascuno il suo!
Articolo seguenteFai il test e scopri la tua Body Shape

Nessun commento

Lascia un commento