In STYLE

Come creare un look anni ’90 oggi

Ve lo confesso: in questo periodo ho un’insana passione per i look anni ’90.

Ovviamente, come per ogni decade, non possiamo recuperare proprio tutto: boccerei quindi abiti della Onyx e zeppe Fornarina, ma recupero con entusiasmo tante altre cose…

Ecco il mio decalogo per creare un look anni ’90 oggi:

 

LA CAMICIA A QUADRI

Il look anni ’90 è tipicamente grunge e (finto) trascurato. La camicia a quadri non può mancare: indossatela aperta con sotto una t-shirt. Se però non siete così casual, ripiegate su altri capi a quadri, come una sciarpa.

look-anni-90-9

 

LA SALOPETTE

Nella versione più sportiva, sceglierete sicuramente quella in jeans. Ma la salopette è super versatile anche in nero. Per uno stile più sofisticato, puntate su una tuta con bretelle, da abbinare ad un top o una camicia.

look-anni-90-11

IL CARDIGAN LUNGO

Non esiste un look anni ’90 senza un cardigan lungo. Fashion blogger e it girls del momento ne hanno già fatto un capo must, ciascuna con il proprio stile. Qui sotto, nell’ordine: Chiara Ferragni, Alexa Chung e Olivia Palermo.

look-anni-90-12

 

GLI ABITI FLOREALI

In quegli anni erano molto di moda: oggi possiamo adattarli a modelli più attuali, da abbinare a un paio di tronchetti. A seconda del vostro stile e della vostra silhouette, potete scegliere la lunghezza giusta dell’abito.

look-anni-90-10

 

CALVIN KLEIN

Era un brand già affermato prima, però Calvin Klein ha conosciuto una certa fortuna negli anni Novanta. Oggi possiamo completare il look con un dettaglio CK, magari l’intimo. E se pensate che non sia sexy, beh, vi sbagliate.

look-anni-90-4

 

LO ZAINO

Avete notato che ultimamente si vedono zaini ovunque? Non c’è brand che non lo abbia (ri)proposto. Ebbene, lo zaino è l’accessorio chiave per un look anni ’90. Potete portarlo sulle spalle, su una sola oppure a mano.

look-anni-90-8

 

GLI ANFIBI

Recentemente ho postato un articolo su come portare le Dr Martens (con stile), parlando proprio di quel genere grunge tipico degli anni ’90. Abbinateli a un pantalone skinny, ma anche a gonne e abitini.

look-anni-90-7

 

RAY BAN TONDI

Sempre per la serie i grandi classici, come non citare gli occhiali Ray Ban? Per un look anni ’90 punterei su quelli tondi: un modello evergreen che sta spopolando, oggi come allora. Meglio con la lente scura, non a specchio.

look-anni-90-5

 

SMALTO ROUGE NOIR

E passiamo al beauty. Non tutti sanno che il celeberrimo Rouge Noir di Chanel è nato proprio negli anni Novanta. Col tempo è cresciuta un’intera collezione in questa tonalità, ma lo smalto resta un vero evergreen.

look-anni-90-2

 

LE ICONE

A proposito di look anni ’90, come non citare Kate Moss e Winona Ryder? La prima è tra le donne che mi piacciono di più al mondo, la seconda mi è stata di ispirazione quando ho deciso di tagliare i capelli… Fate voi!

look-anni-90-1

Nostalgiche o no, come si fa a non amare gli anni Novanta?

Ho scoperto che è tornato in voga anche lo stile dei tatuaggi anni ’90: insomma, è proprio Novanta-mania!

Rossella Migliaccio
Seguimi anche su Italian Image Institute

Potrebbe interessarti

Birkin Hermès: la guida completa

Postato il novembre 21, 2016

Kelly Hermès: la guida completa

Postato il maggio 3, 2016

Articolo precedenteBirkin Hermès: la guida completa
Articolo seguenteIl maglione di Agnese Renzi e l'odio Social(e)

Nessun commento

Lascia un commento