Il maglione di Agnese Renzi e l’odio Social(e)