In STYLE

MET Gala 2017: il meglio e il peggio del red carpet

Come ogni anno, al Met Gala 2017 ne abbiamo visto delle belle.

Si tratta di un party importante per il mondo della moda: è organizzato per raccogliere fondi a favore del Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York e ad ogni edizione ha un tema diverso.

Il Met Gala 2017 è associato alla mostra di primavera del Met dedicata alla stilista giapponese Rei Kawakubo (Comme des Garçons).

Il problema è che alcune si sono attenute al tema e sono comprare viagra a praga riuscite anche a valorizzarsi; altre hanno seguito il tema, ma non nel migliore dei modi; altre ancora erano semplicemente vestite da Carnevale…

Ecco il meglio e il peggio dal red carpet di questo MET Gala 2017:

 

A TEMA E IMPECCABILI

 

A TEMA, MA ESAGERATE

 

ELEGANTI, MA FUORI TEMA

 

NON A TEMA E NON VALORIZZATE

 

Rossella Migliaccio
Consulente di Immagine

Potrebbe interessarti

L’Analisi del Colore in Via Col Vento

Postato il novembre 14, 2017

Articolo precedenteLavoro: come diventare Consulente di Immagine?
Articolo seguenteCome (e perché) indossare la t-shirt sotto il vestito?

Nessun commento

Lascia un commento