In LIFESTYLE

Pride, amore e fantasia

Il mio blog parla di stile, bellezza e lifestyle e non ha certo la pretesa di proporsi come una piattaforma di dibattiti sociali.

Però ci tenevo a segnalarvi che domani inizia la Milano Pride Week (18-25 giugno) con interessanti eventi di natura politica, culturale, sportiva, d’informazione e d’intrattenimento.

La manifestazione vede protagonista il popolo LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali), ma coinvolge tutti coloro che sostengono i diritti civili e si schierano contro ogni forma di discriminazione.

Sul sito www.milanopride.it trovate il calendario completo degli eventi della settimana, fino alla parata conclusiva del 25 giugno.

 

E se è vero che la diversità è un concetto relativo, mi viene in mente quella famosa battuta di Massimo Troisi:

“Io credo che in particolare proprio un uomo e una donna siano le persone meno adatte a sposarsi tra di loro. Troppo diversi, capito?”

 

Dunque, dicevamo: cosa c’entra il Gay Pride con il mio blog?
Nulla, è semplicemente che mi piace parlare di cose belle: e cosa c’è di più bello dell’amore?
L’ho anche inserito tra i segreti di bellezza universali

Come piccolo contributo, vi propongo una selezione di foto vintage: sono immagini emozionanti, che trasmettono complicità e tenerezza, sensualità e sorellanza/fratellanza.

 

Se vi è piaciuta questa gallery, non perdetevi l’articolo di Elisa Motterle C’era una volta il gender con una strepitosa raccolta di foto cross-dressing d’antan.

Rossella Migliaccio
Consulente di Immagine

Potrebbe interessarti

Come promuoversi sui Social Media?

Postato il marzo 29, 2017

Cos’è l’Analisi del Colore?

Postato il novembre 5, 2015

I have adopted an harmchair

Postato il novembre 10, 2015

Articolo precedenteLa mia opinione (controcorrente) sulle divise Alitalia
Articolo seguenteSomatipo Endomorfo: come valorizzare un fisico curvy

2 Commenti

  1. Raffaella
    1 anno ago

    …appropriata come sempre!

    Reply
    1. rossellamigliaccio
      1 anno ago

      Grazie 😊

      Reply

Lascia un commento