In ARMOCROMIA®

Pantone 2020: la guida completa

Pantone ha appena annunciato il colore dell’anno, per l’appunto il Pantone 2020: Classic Blue.

Le motivazioni della scelta sono già tutte racchiuse nel nome e hanno toccato diversi temi: calma e stabilità, eleganza e semplicità, pace e solidità.

Leatrice Eiseman di Pantone ha proprio sottolineato che questo colore evoca la vastità del cielo e perciò è un invito ad espandere i nostri orizzonti mentali e ad aprirci a nuovi flussi di comunicazione.

PANTONE 2020: A CHI STA BENE

Si tratta proprio un classico blu: freddo, profondo, ma non troppo vibrante.

È certamente amico di chi ha colori freddi: ideale per le persone Summer, perfetto per le Winter. Ecco perché ne giova soprattutto chi appartiene al sottogruppo cool.
Ma anche nella palette Spring possiamo trovare diverse sfumature di blu molto vicine al Pantone 2020.

Resta ovviamente esclusa la stagione Autunno, che con il blu fa sempre un po’ fatica.
Questo non vuol dire che non possa essere presente nel loro armadio: basta dosarlo bene e abbinarlo ai colori giusti, come ad esempio il corallo.

 

PANTONE 2020: COME ABBINARLO

Il blu è un colore primario e diventa un’ottima base per molti guardaroba.

È perfetto in monocolore, ma anche abbinato al nero, l’altro grande classico.

Per approfondire, potete leggere anche Abbinare blu e nero: la guida definitiva.

Restando sullo stesso lato della ruota del colore, possiamo abbinarlo facilmente a tutte le tonalità di rosso freddo: dal rosa al viola, dal cremisi al ciliegia.

Per creare combinazioni cromatiche più forti, o semplicemente per assecondare le palette più calde, possiamo invece utilizzare i complementari. A cominciare dall’arancio

L’abbinamento con il giallo è altrettanto interessante.
Il giallo limone, essendo freddo, è perfetto. Ma anche senape e zafferano possono essere molto suggestivi, soprattutto utilizzati per la casa.

PANTONE 2020: BEAUTY

Tante volte mi viene chiesto il colore ideale per truccare gli occhi castani, che non sia il solito nero o il solito marrone. Ecco: trovo che il blu sia davvero molto elegante e mai scontato.

Se avete un incarnato freddo, rosato o olivastro, questo Pantone 2020 può darvi grandi soddisfazioni.
Se però appartenete alla stagione autunno, potrebbe darvi un’aria stanca. Meglio lasciar perdere!

Per le amanti del blu, non posso non segnalare lo smalto in questo Pantone.
Quanto ai capelli, è una scelta tanto coraggiosa quanto vincente se avete colori freddi. La palette ideale è l’inverno, soprattutto assoluto o sottogruppo bright.

Per scoprire moltodi più su colori e abbinamenti, vi segnalo il mio libro Armocromia, in cui ho dedicato un intero capitolo al colore blu.

 

Rossella Migliaccio
Italian Image Institute

Potrebbe interessarti

Come indossare le righe: la guida completa

Postato il giugno 13, 2018

Scarpe: i modelli su cui investire adesso

Postato il dicembre 5, 2017

Tendenze sposa 2018

Postato il gennaio 11, 2018

Articolo precedenteTrend cappotti autunno/ inverno 2019-2020
Articolo seguenteCome reinventare il poncho con stile

6 Commenti

  1. Rosa
    10 mesi ago

    Adoro il blu in tutte le sfumature! Corro a leggere la parte nel libro!

    Reply
    1. RM
      10 mesi ago

      ?????

      Reply
  2. Chiara Chilleri
    9 mesi ago

    Può essere usato come colore neutro della capsule per le winter?

    Reply
    1. RM
      9 mesi ago

      Cara Chiara, scrivimi nella mia rubrica quotidiana su Instagram

      Reply
  3. Barbara
    9 mesi ago

    Adoro il blu e sono felice di poterlo portare bene in quanto Summer!

    Reply
    1. RM
      9 mesi ago

      ?

      Reply

Rispondi a RM Cancel Reply