In STYLE

Sex and The City: lo stile delle protagoniste…

Non tutti lo sanno, ma sin dagli anni ’90 è stato creato un sistema per riconoscere e definire le principali Fashion Personalities: ognuno di noi infatti, ha in modo più o meno consapevole uno stile di appartenenza.

Queste categorie sono un utile strumento per le costumiste del cinema, che costruiscono e connotano un personaggio attraverso l’abbigliamento, gli accessori, i colori e le scelte beauty.

Oggi voglio dedicarmi all’analisi dello stile delle mitiche protagoniste di Sex & The City e raccontarvi le principali caratteristiche dei loro look:

 

CARRIE BRADSHAW

STILE: eclettica, modaiola, a tratti esagerata: Carrie è il perfetto esempio di stile Grintoso Fashionista.

GUARDAROBA: parliamo di donne che cercano sempre “qualcosa di particolare”, amano sperimentare con tagli e dettagli grintosi e sono delle vere shopaholic: non passa giorno infatti, che non facciano un giretto per negozi (anche soltanto online).

COLORI: non sono timide, quindi non temono di osare anche con il colore. Magari sono delle grandi fan del nero, ma almeno negli accessori giocano con colori e fantasie particolari: animalier, stampe, loghi e chi più ne ha più ne metta!

BEAUTY: le donne che appartengono a questo stile, sono le più sperimentatrici anche in fatto di beauty: taglio e colore di capelli, o anche solo acconciatura, non sono mai gli stessi. Quanto al make up, ci giocano come bambine, collezionando rossetti e smalti!

 

MIRANDA HOBBES

STILE: brillante e concreta, Miranda ha uno stile Classico Elegante, che dice moltissimo di sé.

GUARDAROBA: Parola d’ordine: less is more. Il guardaroba di Miranda è molto più coerente e sofisticato: si tratta di donne che spendono poco e bene, puntando sulla qualità senza lasciarsi (sempre) sedurre dalle mode del momento.

COLORI: la scelta dei colori e degli abbinamenti è molto oculata: non ha paura di sperimentare anche con cromie più vivaci, ma tendenzialmente preferisce una palette più soft e profonda.

BEAUTY: il taglio di capelli può cambiare nel tempo, ma resta sempre sofisticato e coerente con uno stile pulito e non appariscente. Stesso discorso per il trucco: si tratta di donne che preferiscono la qualità alla quantità, anche nel proprio beauty.

 

CHARLOTTE YORK

STILE: romantica e tradizionalista, Charlotte ha uno molto femminile sia nelle linee che nei colori.

GUARDAROBA: nel suo guardaroba ci sono tagli e dettagli ricorrenti, che possiamo appunto associare allo stile Femminile Romantico: balze, fiocchi, rouches e pois… E poi quella predilezione per le borsette a mano e per abiti o gonne, rispetto ai pantaloni.

COLORI: la palette colori vede spesso protagonisti i colori pastello. Seguendo l’Armocromia, Charlotte (romantico anche il nome), sarebbe una Winter Cool, ben valorizzata dai colori freddi nelle varie sfumature. Si tratta di uno stile facilmente riconoscibile, con una grande passione per il rosa.

BEAUTY: anche in questo caso, la parte beauty riesce a caratterizzare uno stile più di qualsiasi abito. Charlotte porta sempre i capelli lunghi e leggermente ondulati, tipicamente femminili. Anche il colore è piuttosto naturale e non azzarda mai colpi di testa!

 

SAMANTHA JONES

STILE: seduttrice, trasgressiva, libertina: Samantha ha uno stile che definiremmo Femminile Seducente.

GUARDAROBA: anche da lavoro, il look di Samantha è sempre deciso: non manca mai una scollatura o uno spacco o un dettaglio che metta in risalto la sua carica di femminilità e di seduzione. Anche i tessuti sono spesso leggeri e fascianti.

COLORI: la gamma cromatica per il guardaroba di queste donne è assolutamente grintoso e appariscente. Un tocco di rosso o di nero non manca mai e anche i contrasti sono sempre forti e decisi. Come loro, del resto!

BEAUTY: sebbene ci siano tante more dallo stile Femminile Seducente, la bionditudine è un tratto assolutamente caratterizzante per questa fashion personality. Il beauty non è necessariamente eccessivo o volgare, ma di certo ammiccante e sempre curato.

 

Avete notato quanti dettagli concorrono a definire e connotare lo stile personale?

E non vale certo solo per le protagoniste di Sex and The City e le costumiste di Hollywood, ma per tutti noi: ogni scelta di look, anche quella apparentemente più banale, sta dicendo qualcosa della persona che lo indossa.

E voi, in quale delle protagoniste di Sex and The City vi riconoscete? Siete più Carrie, Miranda, Charlotte o Samantha?

Rossella Migliaccio
Seguimi anche su Italian Image Institute

Potrebbe interessarti

L’Armocromia in Pretty Woman

Postato il gennaio 8, 2018

Festival di Venezia 2016: la seconda settimana

Postato il settembre 11, 2016

La magia del velluto tra eleganza e seduzione

Postato il dicembre 14, 2016

Articolo precedenteCome scegliere il costume. La guida completa 2019
Articolo seguenteTrend Plexi: gli accessori del momento

3 Commenti

  1. elena
    4 mesi ago

    Assolutamente CARRIE!!!!! Come potrei non esserlo!!! Mi calza a pennello la descrizione e so che tu mi appoggerai Rossella 🙂

    Reply
    1. Rossella Migliaccio
      4 mesi ago

      🙂

      Reply
  2. Flavia
    4 mesi ago

    adoro lo stile di Carrie,ma i vestiti bon ton di Charlotte anche mi piacciono. Allora sono un mix di questi due stli.

    Reply

Rispondi a Rossella Migliaccio Cancel Reply