In ARMOCROMIA®

Fai il test e scopri se hai colori caldi o freddi

Per imparare a valorizzarci attraverso make-up e capelli, ma anche abiti e accessori, è fondamentale conoscere il sottotono dei nostri colori.
Il fatto è che si fa molta confusione al riguardo.

Molti fanno erroneamente l’equazione:
persone more = colori caldi
persone bionde = colori freddi
Nulla di più sbagliato, perché valore (chiaro-scuro) e sottotono (caldo-freddo) sono due variabili indipendenti.

Ecco allora un mio test infallibile per aiutarvi a capire se avete colori caldi oppure freddi:

 

Osservate il colore della vostra pelle. Come vi sembra?
(Per le più chiare)
A. Presenta delle tonalità avorio/ pesca. Mi abbronzo facilmente e divento dorata.
B. Presenta delle tonalità porcellana/ rosate. Non mi abbronzo facilmente e mi arrosso subito.
(Per le più scure)
A. Presenta delle tonalità ambrate. La mia abbronzatura è dorata.
B. Presenta delle tonalità olivastre. La mia abbronzatura è mattone.

Se non prendi sole per lunghi periodi, come reagisce la tua pelle?
A. Non diventa mai bianchissima, ma resta sempre vagamente giallina.
B. Diventa bianchissima o vagamente grigiastra.

Se hai delle lentiggini, che caratteristiche hanno?
A. Sono dorate o rosso-brune.
B. Sono dei puntini grigiastri/ marroncini, che si accentuano quando prendo il primo sole.

Osserva il colore delle tue labbra. Che sfumature hanno?
A. Sono pesca o albicocca.
B. Sono violacee o, in certi casi, bordeaux.

Osserva il colore delle tue orecchie. Che sfumature hanno?
A. Hanno un colore dorato/ pesca.
B. Hanno un colore rosato/ violaceo e si arrossano facilmente (con il freddo o una sudata).

Osserva il colore delle vene interne all’avambraccio. Che sfumature hanno?
A. Sono verdastre.
B. Sono bluastre. A volte si intravvedono anche alle tempie delle vene azzurrine.

Che sfumature hanno i tuoi occhi?
(Per chi ha gli occhi chiari)
A. Verde oliva o acquamarina o ambrati. Spesso presentano pagliuzze dorate all’interno.
B. Verde grigio oppure azzurri ghiaccio. A volte con un fiocchetto bianco dall’effetto husky.
(Per chi ha gli occhi scuri)
A. Castano sottobosco (a volte vagamente verde) e profondo.
B. Castano cioccolato. Particolarmente penetrante, grazie al contrasto con la sclera molto bianca.

Qual è il colore naturale dei tuoi capelli?
(Per chi ha capelli chiari)
A. Biondo grano/ dorato oppure biondo ramato oppure rosso naturale.
B. Biondo cenere. Da piccola ero chiarissima, quasi platino.
(Per chi ha capelli scuri)
A. Castano scuro, ma non nero corvino. Oppure castano dorato oppure ramato.
B. Castano cenere oppure castano scuro tendente al nero naturale.

Se tingi i capelli, che reazione ha il colore quando scarica?
A. Si schiariscono, ma non tirano fuori riflessi violino.
B. Buttano fuori “rosso”, che è impossibile togliere: alla luce naturale, sembrano vagamente mogano.

 

Se prevalgono le A, avete colori caldi e solari.
Se prevalgono le B, avete colori freddi e lunari.

Cercate conferma anche nelle foto qui sotto:

Colori Caldi
Colori Freddi

 

Allora, a quale gruppo appartenete?

Per saperne di più, date un’occhiata anche al mio post sull’analisi del colore.

Per maggiori approfondimenti vi segnalo il mio libro Armocromia.

Rossella Migliaccio
Italian Image Institute

Potrebbe interessarti

L’Armocromia in Pretty Woman

Postato il gennaio 8, 2018

Come indossare il rosso

Postato il dicembre 21, 2018

Come abbinare i colori: la guida completa

Postato il febbraio 20, 2018

Articolo precedenteCasual Friday: idee di look per il venerdì in ufficio
Articolo seguenteCarte da parati Hermès. I muri parlano.

67 Commenti

  1. Juliana
    3 anni ago

    Questo e stato il test più utile della mia vita. Ho comprato l’ebook “Stai Calma e valorizza la tua immagine” all’inizio ho pensato: che sarà mai questo test?? Ma no, io mi devo complicare la vita e mi sono fatta mille paranoie ad ogni domanda cercavo una immagine su internet per essere sicura. Ma alla fine del libro è arrivata la botta finale il corpo credevo di un tipo di corpo e invece era un’altro, spero di riuscire a migliorare il mio modo di vestirmi. Sempre che io non abbia sbagliato. ?
    Grazie mille per aver creato questo capolavoro! ❤️❤️❤️❤️

    Reply
    1. Rossella Migliaccio
      3 anni ago

      Ma grazie, Juliana!
      Felice di averti aiutata a scoprire nuove cose di te 🙂

      Reply
  2. Rossella Migliaccio
    3 anni ago

    Buongiorno Francesca!
    Può succedere, ma forse va rifatto. O comunque prova a dare maggior peso alle domande che riguardano la pelle: la reazione al sole, il tipo di abbronzatura, ecc.
    Il sottotono neutro si trova in rarissimi casi: sei sicuramente di temperatura calda o fredda.
    Fammi sapere!

    Reply
  3. Rossella Migliaccio
    3 anni ago

    Oh grazie mille! Spero che ti piaccia 🙂

    Reply
  4. Rossella Migliaccio
    2 anni ago

    Ciao! Occhi e capelli costituiscono un indizio, ma non sono una prova 🙂
    Nell’analisi del colore quello che conta è la pelle, quindi dalla tua descrizione direi fredda…
    Per gli occhi usa il viola, li valorizzerà alla grande!
    Spero di esserti stata utile 🙂

    Reply
  5. Rossella Migliaccio
    2 anni ago

    Prova ad avvicinare al viso un drappo fucsia (freddo) e uno arancio (caldo).
    Quale funziona di più?
    Ovviamente non parlo di quale ti piace di più, ma di quale è più in armonia con i tuoi colori personali.
    Uno dei due dovrebbe illuminarti nettamente rispetto all’altro 😉

    Reply
  6. D'atri Rachele
    2 anni ago

    La mia prevalenza e ‘b

    Reply
    1. RM
      2 anni ago

      Hai colori freddi e lunari 🙂

      Reply
  7. RM
    2 anni ago

    Ciao e grazie per seguirmi 🙂
    Io sceglierei un colore freddo e lunare: verde smeraldo, bordò, blu navy, ottanio..

    Reply
  8. Silvis
    2 anni ago

    Ciao,
    rimango ancora molto confusa sul mio sottotono, ho una prevalenza di A (5 contro le 3 B) ma non ne sono ancora così sicura.
    Ho la pelle abbastanza chiara, certo non bianca ma, non mi abbronzo: mi scotto solamente. Le vene però le vedo tendenti al verde e solo sui polsi ne posso notare qualcuna tendente al blu.
    È molto sensibile come pelle e quindi mi ritrovo spesso rossa in varie parti dopo sforzi o con temperature fredde ma a temperatura normale mi sembra tenda sempre al giallo con delle macchiette rosa.
    Gli occhi sono molto scurii anche se in alcune occasioni tendono a diventare verdoni scuro e i capelli sono un castano chiaro tendente al ramato (anche se in estate mi dicono che si schiariscono e tendono al biondo). Ho anche le lentiggini, tantissime, che sono sul marroncino.

    Secondo te qual è il mio sottotono? Non riesco a decifrarlo con chiarezza. ?

    Sperando in una tua risposta ti saluto e ti ringrazio per condividere tutto questo.
    Grazie, Silvia.

    Reply
    1. Rossella Migliaccio
      1 anno ago

      Ciao Silvis, purtroppo a volte identificare il sottotono non è così semplice ed è necessario un occhio esperto. Se vuoi puoi scrivere una mail a [email protected] per avere informazioni sul servizio di consulenza personalizzato 🙂

      Reply
  9. cosma
    2 anni ago

    Ciao Rossella, sono molto indecisa e confusa, ero abbastanza sicura di essere di un sottotono caldo, sono mediterranea come colori occhi e capelli, olivastra, d”inverno non so mi vedo sia “giallina” che “ingrigita”, le vene sul polso mi sembrano verdi, mi abbronzo molto però non sono color dorato, sono più marrone tipo indiana. Come fondotinta a prove direi che quelli giallini mi si addicono. Le labbra sono viola/malva e a volte più rosse, ma pesca no. Le orecchie mi sembrano rosa, gli occhi marrone scuro… sono un sottotono freddo? Il sottotono giallo cosa vuol dire? Grazie mille

    Reply
    1. Rossella Migliaccio
      1 anno ago

      Ciao!Non sempre è facile e immediato capire se si ha sottotono caldo o freddo, così come la stagione di appartenenza, e può essere necessario un occhio più esperto. Puoi scrivere una mail a [email protected] per avere informazioni circa le nostre consulenze personalizzate 🙂

      Reply
  10. Shirley
    2 anni ago

    Seguendo le tracce sembra che io sia un colore freddo: vene blu, orecchie rosate, carnagione medio-chiara che tende a scottarsi e rimanere rossa e a perdere subito l’abbronzatura, odio i gioielli oro eppure ho i capelli cenere scuro con riflessi ramati (da piccola ero biondissima) e ho gli occhi nocciola e amo i colori caldi sia nel make-up che negli abiti, soprattutto colori come il mogano, il bordeaux…. Non riuscirei mai a vedermi con tonalità di verde o di blu. Mi è difficile capire i sottotoni caldi e freddi dei vari colori.

    Reply
  11. Barbara
    2 anni ago

    Ciao Rossella, ho i capelli castani, occhi marroni con sfumature verdi sopratutto al sole, mi sbronzo facilmente senza scottarmi, credo di avere un sottotono caldo, è corretto? Come capire invece a che stagione appartengo e quali colori mi valorizzano?

    Reply
    1. Rossella Migliaccio
      1 anno ago

      Per capire la stagione e il sottogruppo di appartenenza è necessaria una consulenza approfondita. Scrivimi a [email protected] per avere informazioni sulle nostre consulenze o sui nostri corsi 🙂

      Reply
  12. Barbara
    2 anni ago

    Cara Rossella, purtroppo permango nella mia incertezza ,in breve , ho capelli castano scuro con riflessi ramati, occhi marroni (ne chiari ne scuri) e pelle chiara che si arrossa in inverno, decisamente scura se abbronzata. Un suo suggerimento mi sarebbe di GRANDE aiuto.

    Reply
    1. Rossella Migliaccio
      1 anno ago

      Ciao! FAmmi una domanda nella rubrica quotidiana su Instagram https://www.instagram.com/rossellamigliaccio_/?hl=it

      Reply
  13. Laura
    1 anno ago

    Ho prevalenza di A ma io mi ritengo un B, poichè sono proprio un miscuglio alla fine. Sì, divento rossa quando mi abbronzo e mi scotto anche con la protezione ma poi resto dorata e divento anche scuretta (senza esagerare). Però ho la pelle chiarissima e delicata, un po’ rosata, ma vagamente gialla. Ho le lentiggini marroncine e ho le vene azzurre bluastre. I capelli sono castano dorato, che assumono riflessi rossi se li schiarisco con occhi verdi scuro tendente al nocciola.
    Labbra rosa chiaro e orecchie rosa che diventano rosse in un secondo.

    Reply
  14. Beatrice
    1 anno ago

    Probabilmente non sono stata brava ad osservarmi, però non avendo lentiggini il mio risultato è una perfetta parità! -.-

    Reply
  15. Giovanna
    1 anno ago

    io ho 4 A e 4 B 🙁 sono confusa ! Grazie Rossella per i tuoi sempre preziosi consigli.

    Reply
  16. Alessandra
    1 anno ago

    Salve Rossella,

    Sono Alessandra, e trovo che la sua analisi sull’armocromia sia davvero molto interessante! Curiosa di saperne di più, ho fatto il test sul colore – per scoprirne finalmente il mio! – ottenendo però pari riposte sia di a che di b: come orientarsi in tal caso? Grazie per la riposta che vorrà fornirmi!

    Reply
  17. Alessandra Ceccomarini
    1 anno ago

    4 lettera A
    4 lettera B

    Reply
  18. Laura Betti
    1 anno ago

    Ogni volta che faccio questo tipo di test finisco sempre in parità, anche questa volta ho ottenuto 4 A e 4 B, che vuol dire? 🙁

    Reply
  19. Sam
    1 anno ago

    Ciao, non avendo le lentiggini A e B sono alla pari. C’e una domanda di riserva? 😛

    Reply
  20. Manuela Pafumi
    1 anno ago

    Ciao Rossella. L esito del test sono 4 A e 4 B perché alla domanda delle lentiggini non ho potuto rispondere, non avendone. Spero tu mi possa aiutare a capire. Ti ringrazio anticipatamente. ..?

    Reply
  21. Valeria Di Sabatino
    1 anno ago

    Ho colori freddi! Come faccio a. Sapere a quale stagione appartengo?

    Reply
  22. Serena
    1 anno ago

    E’ possibile avere ugual numero di A e B? Sono confusa 🙁

    Reply
  23. Iris
    1 anno ago

    Wow! Davvero se i capelli da tinti buttano fuori il rosso si tratta di un sottotono freddo? Ero convinta del contrario. Ora è tutto più chiaro! ?

    Reply
  24. SABINA LONGO
    1 anno ago

    Dal test mi ritrovo in molte risposte A e pure con le vene verdi ma i colori dell’autunno non mi donano molto, mentre con quelli invernali va meglio. Perché?

    Reply
  25. Lara
    1 anno ago

    E se per caso ho prevalenza di A ma solo per una in più? Non riesco a capire, ho il sottotono di pelle sul giallino, lentiggini poche color marroncino e capelli biondo cenere medio che al sole hanno riflessi quasi platino, uno dei colori con cui mi vedo bene è il verde smeraldo

    Reply
  26. Larag
    1 anno ago

    E se per caso ho prevalenza di A ma solo per una in più? Non riesco a capire, ho il sottotono di pelle sul giallino, lentiggini poche color marroncino e capelli biondo cenere medio che al sole hanno riflessi quasi platino, uno dei colori con cui mi vedo bene è il verde smeraldo

    Reply
  27. Daniela
    1 anno ago

    Saltando la domanda sulle lentiggini, perché non né ho, il risultato che ho avuto è pari… Quindi vuol dire che ho un sottotono neutro? ?

    Reply
  28. Dalila
    1 anno ago

    Ho quattro a e quattro n
    Infatti con i tuoi consigli ancora non riesco a capire se ho toni caldi o freddi
    Grazie

    Reply
  29. Eliana
    1 anno ago

    Io con tutte le tinte che ho fatto non so più cosa butto fuori!! 🙂
    Però da bambini avevo i capelli castano/mogano, con riflessi rossi….
    Oddio, mica è facile fare questo test….

    Reply
  30. Claudia Stella
    1 anno ago

    Diciamo che leggendo il test mi sono confusa e poi leggendo i commenti ho capito che , non ero la sola !!! Bene
    Siamo punto e a capo
    Nè calda ne fredda

    Reply
    1. Rossella Migliaccio
      1 anno ago

      Capire la propria stagione o sottogruppo di appartenenza non è una cosa immediata, e spesso è necessario un occhio esperto. Se ci contatti a [email protected] possiamo organizzare per te una consulenza colore personalizzata con una delle nostre consulenti presenti in tutta Italia 🙂

      Reply
  31. Delia
    11 mesi ago

    Questo test mi confonde. Ho quasi tutte le risposte B (pelle chiarissima grigio-rosata refrattaria al sole, occhi azzurro scuro grigiastro, ma con pagliuzze dorate) tranne le due sui capelli (non li tingo, sono mediamente castana ma con un ciuffo naturale rosso rame in mezzo alla fronte).
    Dunque dovrei essere fredda e lunare, tuttavia è fuori di dubbio che i colori caldi mi stiano notevolmente meglio dei freddi: volendo scegliere un solo colore rappresentativo tra quelli che più mi valorizzano direi arancione scuro/ruggine, mentre quello che mi penalizza di più è il ghiaccio/argento.
    Ergo HO colori freddi e lunari ma MI DONANO colori caldi e intensi. E’ possibile?

    Reply
    1. RM
      7 mesi ago

      Cara Delia, scrivi una mail a [email protected], cercheremo insieme la consulente a te più vicina, così da scoprire la tua palette di colori ideale

      Reply
      1. Delia Silvino
        4 mesi ago

        Ho finalmente letto il tuo libro e svelato l’arcano. Probabilmente sono caduta nel tranello del sovratono freddo e sottotono caldo, a quanto dici comune nelle rosse naturali. Io sono rossa solo un pochino (eccezione nell’eccezione, tanto per confondermi le idee) ma quanto basta per ereditarne la stagione, decisamente calda. In certi casi osservarsi senza un occhio davvero esperto può essere fuorviante, bisogna provare provare provare… e alla fine il test dei drappi è quello che conta! Grazie di tutto il colore che ci regali ?

        Reply
        1. RM
          4 mesi ago

          Cara Delia, grazie per le belle parole e benvenuta nel colorato mondo dell’armocromia!
          Se un giorno vorrai approfondire con un esperto, non esitare a scrivere una mail a [email protected]. Insieme troveremo la soluzione migliore per te ❤

          Reply
  32. Teresa
    9 mesi ago

    Pelle chiarissima (non mi abbronzo, divento rossa e torno subito bianca), lentiggini marroncine, labbra (credo) più sul rosa che sul viola, incertezza sulle orecchie ma mi sembrano rosa e tendenti al rosa anche con il freddo), vene verdognole, occhi scurissimi (quasi neri) e molto profondi, capello di un anonimo biondo cenere (da piccola ero molto più bionda). Davvero appartengo al sottotono dai colori freddi? Non ho mai potuto decidere autonomamente i colori per i miei body di pattinaggio, ma mi hanno sempre vietato glicine, azzurrino, viola, salmone ed i vari colori che mi “sbattono” la carnagione, prediligendo invece i colori come il verde smeraldo, il mattone o il rosa glicine.
    Grazie davvero per il tuo apporto, sono entrata in questo mondo a me sconosciuto solo pochi giorni fa ascoltandoti su Radio Deejay… presto mi avvio alla lettura del tuo libro!

    Reply
    1. RM
      7 mesi ago

      Reply
  33. nicola
    8 mesi ago

    Carino come questionario, tuttavia non mi e’ chiara la vostra intenzione di indirizzarlo solo ad un pubblico femminile. Per gli “uomini” ci sono regole diverse? Oppure e’ solamente stato dato per scontato che un “uomo” debba non interessarsi all’argomento?

    Reply
    1. RM
      7 mesi ago

      Hai ragione: a volte ci rivolgiamo al femminile, ma l’armocromia è assolutamente per tutti.
      per uomini e donne non cambiano i principi 🙂

      Reply
  34. Giulia
    8 mesi ago

    Ciao ! Mi sono uscite 4 A e 4 B ….. in questo
    Caso?

    Reply
    1. RM
      7 mesi ago

      Concentrati in particolare sule domande relative all’incarnato 🙂

      Reply
  35. adriana
    6 mesi ago

    Problemino….. A me sono venutr 4A e 4B!!?!
    Come faccio?

    Reply
    1. RM
      6 mesi ago

      Cara Adriana, concentrati in particolare sulle domande relative all’incarnato

      Reply
  36. simona
    6 mesi ago

    salve ,
    non riesco a capire il mio incarnato .Sono giallina ,chiara,ma non so se rientro nella categoria di pelle media o olivastra.
    Se può essere un’indio in qualche modo,ho occhiaie scure sul marrone/nero. Ci sono particolari che appartengono solo a carnagioni olivastre ? Grazie

    Reply
    1. RM
      6 mesi ago

      Cara Simona, prova ad avvicinare dei drappi metallici oro e argento al viso.
      Quello che ti donerà di più, sarà indicativo del tuo sottotono (se ti dona di più l’oro, è probabile che tu abbia un sottotono caldo / se ti dona di più l’argento, è probabile che tu abbia un sottotono freddo).

      Reply
  37. Federica
    6 mesi ago

    Non è giusto ho pareggiato ,5 A e 5 B ???

    Reply
    1. RM
      6 mesi ago

      Cara Federica, concentrati in particolare sulle domande relative all’incarnato

      Reply
  38. Corinne
    5 mesi ago

    Le mie vene sono decisamente blu, ma in estate difficilmente mi scotto e divento dorata! Sono confusa..

    Reply
    1. RM
      5 mesi ago

      Cara Corinne, scrivimi nella mia rubrica quotidiana su Instagram.

      Reply
  39. Paola
    5 mesi ago

    Tutte B tranne una… direi che sono fredda.
    L’unica che mi lascia perplessa è la domanda sulle vene del polso, perché lì ce le ho di tutti i colori, in base allo spessore (verdi quelle più grandi, blu e viola quelle più sottili), mentre le vene del viso, vicino agli occhi, sono spiccatamente blu (faccio fatica a nasconderle anche con il correttore).

    Reply
    1. RM
      5 mesi ago

      Cara Paola, fidati del test. Qualora volessi approfondire l’argomento, scrivi a [email protected] e troveremo insieme la soluzione migliore per te ❤

      Reply
  40. Claudia
    4 mesi ago

    Grazie Rossella, veramente dettagliato! Ho sempre pensato di avere un sottotono leggermente caldo, eppure dal tuo test anche io ho pari A e B. Ho fatto diverse prove con i drappi come consigli e sistematicamente mi illuminano nettamente di più i toni freddi, anche a chi ho chiesto. Mi sembra di aver letto sul tuo sito che i sottotoni caldi possono giocare con un makeup più freddo e non viceversa. Potrei quindi scegliere un fondotinta (uso i minerali) che è leggermente più rosato? Grazie ancora

    Reply
    1. RM
      4 mesi ago

      Cara Claudia, scrivimi nella mia rubrica quotidiana su Instagram

      Reply
  41. Flavia
    4 mesi ago

    Ciao. Ho fatto il test, prevalgono le A. Però mi rivedo di più nella seconda immagine e non nella prima dei colori caldi. Come mai?

    Reply
    1. RM
      4 mesi ago

      Cara Flavia, benvenuta nel colorato mondo dell’armocromia!
      In questa scienza ci sono molte variabili in gioco, motivo per il quale, come avrai già intuito, l’autodiagnosi è spesso difficilissima.
      Il consiglio che ti posso dare è di prestare attenzione proprio all’incarnato del tuo viso, analizzandoti con una luce naturale. La luce gioca un ruolo fondamentale!
      Se vorrai approfondire il discorso, ti consiglio una seduta o il corso di Armocromia ❤

      Reply
  42. Sara
    3 mesi ago

    Io prima o poi ti farò un monumento. Grazie mille per tutto quello che metti a disposizione qui e su instagram, oltre al libro, ai corsi e alle sedute 🙂
    Mi hai aperto un mondo, mi sono sempre considerata una frana con gli accostamenti dei colori, e solo ora mi sembra di aver finalmente trovato il verso per valorizzarmi con cognizione di causa 🙂

    Reply
    1. RM
      3 mesi ago

      Cara Sara, grazie mille per le tue bellissime parole e benvenuta nel colorato mondo dell’Armocromia ❤

      Reply
  43. Stefania
    2 mesi ago

    Ho fatto il test 4 risposte A é 4 B (non ti go i capelli quindi a quella non ho risposto…)

    Reply
    1. RM
      2 mesi ago

      Cara Stefania, benvenuta nel colorato mondo dell’Armocromia 🌈
      Nella scienza dell’Armocromia ci sono molte variabili in gioco, motivo per il quale, come avrai già intuito, l’autodiagnosi è spesso difficilissima.
      Il mio consiglio è quello di concentrarsi soprattutto sul sottotono, è la pelle che comanda.
      L’analisi dovrebbe essere fatta con una luce naturale, così da evitare variazioni di colore che potrebbero confondere.
      Se vorrai approfondire il discorso, ti consiglio una seduta o il corso di Armocromia.

      Reply
  44. Simona
    2 mesi ago

    Ciao,

    beh a me è esattamente lo stesso numero di risposte A e B!
    Che significa?

    Smona

    Reply
    1. RM
      2 mesi ago

      Cara Simona, benvenuta nel colorato mondo dell’Armocromia 🌈
      Nella scienza dell’Armocromia ci sono molte variabili in gioco, motivo per il quale, come avrai già intuito, l’autodiagnosi è spesso difficilissima.
      Il mio consiglio è quindi quello di concentrarsi soprattutto sul sottotono, è la pelle che comanda.
      L’analisi dovrebbe essere fatta con una luce naturale, così da evitare variazioni di colore che potrebbero confondere.
      Se vorrai approfondire il discorso, ti consiglio una seduta o il corso di Armocromia.

      Reply

Rispondi a Rossella Migliaccio Cancel Reply